erborista uscita riconoscimento erbe

La scoperta di riconoscere le piante intorno a te

Sai che al mondo esistono circa 400.000 specie diverse di piante? Tra queste molte sono curative, altrettante sono commestibili e altre ancora sono, persino, velenose. Conoscerle tutte sarebbe una vera impresa, ma possiamo almeno imparare a riconoscere le piante a noi più vicine.

ESCO! è un acronimo che sta per “Erbe Spontanee Commestibili e Officinali” ed è il nome di una serie di uscite guidate che ti invitano ad andare fuori, ad ammirare “sul campo” la straordinaria varietà del mondo vegetale.

Non è necessario percorrere il mondo in lungo e in largo per rendersi conto di quanto numerose siano le specie di piante e scoprire in che modo possano essere utili nella nostra vita quotidiana, per l’alimentazione e il benessere. È sufficiente esplorare con occhi diversi e curiosità l’ambiente intorno a noi ed imparare a riconoscere le piante lo caratterizzano.

Riconoscimento piante sul campo con le uscite "ESCO!"

Le uscite guidate ESCO! sono un modo per riscoprire il valore delle piante spontanee, quelle che spesso vengono etichettate come “erbacce” o “malerbe” e che, invece, possono essere una risorsa. I prati incolti pullulano, infatti, di erbe selvatiche commestibili, utili per arricchire di sapore e sostanze nutritive i nostri piatti, ed erbe officinali, dalle proprietà curative spesso poco conosciute ma straordinarie per il nostro benessere.

Le uscite ESCO! sono passeggiate di gruppo teorico-pratiche per il riconoscimento di erbe spontanee che ti offrono la possibilità di immergerti nel vegetazione delle valli torinesi e:

  • Imparare a prenderti cura di te attraverso le piante e i loro principi attivi
  • Ritrovare o scoprire sapori inconsueti da introdurre nei tuoi piatti
  • Valorizzare gesti e conoscenze della saggezza popolare

Durante le uscite guidate ESCO!, la teoria si unisce alla pratica: accanto alle spiegazioni sulle erbe spontanee che incontreremo, ai suggerimenti per l’uso culinario e terapeutico, all’approfondimento su una pianta in particolare, ci sarà il momento di raccolta sul campo delle erbe che comporranno il tuo “cestino”.

A chi si rivolgono le uscite “ESCO!”?

  • A chi vuole imparare a riconoscere le erbe spontanee che caratterizzano il territorio in cui vive
  • A chi desidera riconettersi con l’ambiente e adottare uno stile di vita più semplice e naturale
  • A chi desidera migliorare la propria alimentazione scoprendo sapori e piatti della tradizione

Chi partecipa alle uscite “ESCO!” che cosa porta via con sé?

  • Un “raccolto” di erbe spontanee con cui preparare piatti gustosi e salutari seguendo ricette semplici
  • La capacità di riconoscere le piante spontanee officinali da utilizzare per prendersi cura di sé
  • Tre ore di assoluto benessere nel verde, svolgendo un’attività fisica e di attenzione che è un toccasana per la mente

ESCO! IN DETTAGLIO

USCITE

0
(A seconda delle condizioni climatiche)

DURATA

0
ORE CIASCUNA

QUANDO

DA MARZO

A OTTOBRE

DOVE

NELLE  VALLI

TORINESI

COME SI SVOLGE

Le uscite guidate ESCO! si svolgono in genere al sabato durante la bella stagione, hanno una durata di 3 ore e sono rivolte a piccoli gruppi di partecipanti (massimo 10 persone). Le passeggiate avvengono nelle Valli di Lanzo in provincia di Torino ad altitudini differenti a seconda del momento dell’anno e, di conseguenza, della presenza delle erbe.

Durante le passeggiate ci imbatteremo in un gran numero di piante (pensa: oltre 200 specie differenti, tenendo conto solo di quelle commestibili). Per questo motivo avrai a disposizione un elenco di quelle che incontrerai, che ti sarà utile anche durante le tue future uscite in autonomia. Inoltre, dopo aver partecipato a ESCO! avrai anche uno sconto del 20% su #Botanicallegra, il corso online di botanica.

Le uscite guidate ESCO! si svolgono in questo modo:

  • Prima di iniziare la passeggiata, ci sarà una breve introduzione sulle tecniche di riconoscimento che metteremo in pratica
  • Durante la passeggiata avrai a disposizione l’elenco con i nomi botanici delle piante che incontreremo e che ti sarà utile come promemoria
  • Sempre nel corso della passeggiata, mentre svolgeremo la nostra raccolta, ci sarà un approfondimento specifico su una pianta

QUANTO COSTANO

Partecipare alle uscite ESCO! è molto semplice:

  • Scegli il giorno che preferisci entro il giovedì precedente l’uscita
  • Effettua il pagamento: partecipare a un’uscita costa 20 euro
  • Ricevi tutte le informazioni utili all’uscita attraverso il gruppo Whatsapp in cui sarai inserito

Il pagamento può avvenire tramite Paypal o bonifico bancario. Dopo aver effettuato il pagamento, ti inserirò nel gruppo Whatsapp di tutti coloro che parteciperanno e hanno già preso parte ad altre uscite. Il gruppo ti darà la possibilità di condividere fotografie e informazioni con altri appassionati di erbe spontanee e avere assistenza da me e dai partecipanti durante i tuoi riconoscimenti in autonomia.

Voglio esserci!
erba consulenza

CHI HA GIÀ PARTECIPATO ALLE USCITE ESCO!

ne parla così

FAQ

No, non è necessario, le uscite sono aperte a tutti, a prescindere dalle proprie conoscenze. Se ti fa piacere, però, puoi partecipare a #Botanicallegra un corso di botanica online breve ma intenso che ti fornirà qualche nozione teorica che ti sarà di certo utile per la tua pratica sul campo.

Ti consiglio di portare un taccuino e una penna per prendere appunti, disegnare e annotarti tutte le informazioni che apprenderai. Ti suggerisco di avere con te un cestino o borse di stoffa in cui riporre le piante, un sacchetto di plastica e una bottiglietta d’acqua se desideri raccogliere erbe per il tuo erbario. Ovviamente, puoi potare uno zaino per i tuoi effetti personali, la macchina fotografica o il cellullare per immortalare i tuoi “ritrovamenti” e anche una lente di ingrandimento se vuoi osservare in modo più approfondito.

Ti suggerisco abiti e scarpe comode e di vestirti a strati per adattarti alla temperatura di quel giorno.

Se hai avuto un imprevisto per quel giorno, puoi utilizzare il tuo credito per un altro appuntamento delle uscite ESCO! oppure per un altro corso con me.

Certo. Contattami per organizzare un’uscita solo per voi. È un ottimo modo per stare insieme. L’importante che siate almeno in 5 e massimo in 10.

Il gruppo Whatsapp è composto soltanto da persone con un tuo stesso interesse. Quindi ti potrà essere molto utile per scambiare informazioni con loro quando, ad esempio, ti imbatterai in piante che non conosci durante le tue passeggiate. All’interno del gruppo ci sono ovviamente anche io, quindi in caso di domande, potrai contare anche sul mio aiuto. Ti garantisco che come gruppo è poco invadente ma molto utile. Puoi comunque decidere liberamente se farne parte o no.

Mi sposto volentieri ma, per incontri fuori dalle Valli di Lanzo, ho bisogno di informazioni in più per preparare un preventivo ad hoc. Ti va di scrivermi?

silvia maria erborista tradizionale

Conosciamoci

Sono Silvia Maria, erborista e raccoglitrice.

Mi sono laureata in Tecniche erboristiche con una tesi sull’uso tradizionale delle piante officinali nelle Valli di Lanzo e mi sono diplomata come consulente di Fiori di Bach. 

Oltre a quello che ho appreso studiando, ho imparato “sul campo” collaborando per anni con il naturalista Aldo Chiariglione, la ricercatrice in etnobotanica Loredana Matonti e il LEM – Laboratorio Energia Mentale – dove tengo dei corsi. 

Amo la montagna, dove coltivo piante officinali e raccolgo quelle spontanee che poi trasformo in rimedi naturali.

Hai ancora qualche dubbio o domanda? Prendiamo un tè virtuale insieme!

Se ti fa piacere possiamo fissare una chiacchierata gratuita di mezz’ora in cui inizieremo a  conoscerci e io risponderò alle tue domande.